Meditazione Buddista

I cinque riti tibetani – come vengono comunemente chiamati – sono tecnicamente esercizi di stretching e sforzo isometrico/isotonico combinati con il controllo della respirazione. Essi lavorano su alcuni organi interni del nostro corpo, rielaborando alcune posizioni tradizionali dello Yoga. I benefici dei cinque tibetani sono essenzialmente:
  • incremento dell’energia;
  • incremento della chiarezza mentale e della capacità di concentrazione;
  • rafforzamento e maggior flessibilità dei muscoli;
  • miglioramento della respirazione;
  • rafforzamento del corpo;
  • riduzione dello stress;
  • generazione della calma mentale;
  • rallentamento del processo di invecchiamento del nostro corpo.
A differenza delle altre attività fisiche, nei 5 tibetani l’importante non è quello che facciamo, ma l’attenzione e la presenza nella pratica. Solo nella pratica costante – vuole la tradizione – si nasconde il segreto del successo. Questi riti rappresentano uno spazio che ci prendiamo per starecon noi stessi.

Ani Ciampa Tashi è una monaca buddhista della tradizione tibetana nata in Italia nel 1955.
Discepola del Maestro Ghesce Sonam Cianciub fin dal 2005, deceduto nel 2008; ha studiato Dharma presso l’Istituto Samantabhadra di Roma e poi intrapreso gli studi specifici nel Masters Program dell’FPMT dal 2008 portando a termine il programma residenziale nel 2013.
Ha preso i voti monastici nel Gennaio 2009 lasciando il lavoro e poi la sua città per andare a vivere in Toscana vicino al suo nuovo maestro Kensur Ciampa Thegchog.
Pratica la meditazione dal 2004, ha partecipato ad insegnamenti e ritiri in varie tradizioni per molti anni, conduce incontri e ritiri più o meno lunghi portando con sé l’esperienza di vita e lo studio del Dharma buddhista, anche se i suoi incontri di meditazione non sono legati alla religione buddhista; principalmente adotta la meditazione analitica, ma la base è sempre la meditazione di consapevolezza.
Pratica e divulga la disciplina dei “Cinque Riti Tibetani” dal 2007 in varie città italiane, attualmente guida incontri e ritiri intensivi presso il centro “Etabeta” di Ferrara e il centro “Yogatime” di Livorno, svolge attività di volontariato portando la pratica meditazione nelle carceri di Livorno dal 2012.
Ciampa Tashi fa parte della “Associazione Sangha Onlus” che ha sede a Pomaia (PI).

orari delle lezioni

contatti docente

Ani Ciampa Tashi